Italiano



Riabilitare e risanare le foreste pluviali

Nel provare a proteggere le foreste dobbiamo però tener conto di cosa le foreste danneggiate possono causare per la salute. Mentre chiaramente è impossibile rimpiantare una foresta pluviale per intero, alcune foreste possono essere risanate anche dopo essere state disboscate; in quel caso rimpiantando altri alberi. Nel caso poi in cui la causa del disboscamento è trovare zone agricole per soddisfare i bisogni alimentari, allora basterebbe fare avere del cibo alla gente del luogo ad evitare che questi abbiano bisogno di tagliare gli alberi per creare zone agricole dove piantare semi.

Una promettente area di ricerca guarda alle antiche società che vivevano nella foresta amazzonica prima dell'arrivo degli europei nel 15° secolo. Queste popolazioni erano in grado di arricchire il suolo delle foreste amazzoniche usando ossa di animali e carbone. E proprio per questo arricchimento della qualità del suolo, oggi parti dell'amazzonia vengono disboscate per supportare l'agricoltura. Anche perchè la "terra preta" così come viene chiamata potrebbe risultare utile nella corsa a ridurre il riscaldamento globale , visto che assorbe il diossido di carbonio , gas importante nell'effetto serra.




Scritto da Rhett A. Butler. Tradotto da Gioia Gange, Zoe Magazine




Italiano | Circa il Web site | Fotos | Inglese | PDF

©2008 Rhett Butler